Skip to main content

UN PROGETTO EUROPEO ERASMUS+ PER AFFRONTARE IL BULLISMO NEI CONFRONTI DELLE PERSONE CON DISABILITÀ (DISABLIST BULLYING)

DISABLIST BULLYING È QUANDO LE PERSONE SONO VITTIME DI BULLISMO PERCHÈ SONO DISABILI.

PER CONOSCERE MEGLIO IL PROGETTO

Che cos’è il bullismo nei confronti delle persone con disabilità?

Il bullismo nei confronti delle persone con disabilità può essere effettuato da persone con o senza disabilità e include tipologie simili di bullismo come il bullismo fisico, verbale, gestuale, di esclusione e di estorsione.

Sapevi che?

L’Autorità Nazionale per la Disabilità (NDA) ha constatato che gli individui con Bisogni Educativi Speciali e Disabilità (SEND) hanno più probabilità di essere vittime di bullismo rispetto agli individui senza SEND.

Esclusione vs Inclusione

Le persone con Bisogni Educativi Speciali e Disabilità sono spesso escluse dalle situazioni sociali poiché le persone spesso non comprendono le persone disabili.

Ricerca di supporto

Il bullismo nei confronti delle persone con disabilità è dannoso in quanto è basato sul pregiudizio e le vittime potrebbero non sapere come cercare supporto o esprimere ciò che stanno vivendo.

ULTIME NEWS & EVENTI

PARTNER